Mercoledì 20 Marzo 2019
Torna alla Home Page Stampa la pagina Contatta il Comune Accedi all'area riservata Accedi alle statistiche di accesso al sito Diminuisci dimensioni caratteri Dimensioni caratteri standard Aumenta dimensioni caratteri Alto contrasto   
  • Il Comune
  • Le Pubblicazioni
  • La Modulistica
  • Attività Comunali
Marzo 2019
D L M M G V S
1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
31
Città in Ordine - Segnala un problema di degrado urbano




Rilevazione del grado di soddisfazione del cittadino

Contratti pubblici di lavori, servizi e forniture

  • Spazi pubblicitari

Progetto di attività INFERMIERISTICA AMBULATORIALE a favore della popolazione di Sostegno Comune di Sostegno - servizio Free Wi-Fi Museo del Bramaterra - 2016 Contattaci per informazioni Contattaci per informazioni Contattaci per informazioni

Pubblicazioni Servizi di egovernment attivi Servizi di egovernment di futura attivazione Elenco Siti tematici Privacy Ufficio Relazioni con il Pubblico

Il Comune informa

Allerta ARANCIONE




per rischio




meteoidrogeologico






22 Novembre 2016




Una vasta area depressionaria si spinge fino alle coste nordafricane convogliando intense masse d’aria umida e perturbata sulla nostra regione, determinando condizioni di maltempo diffuse con precipitazioni intense e persistenti su tutta la regione, molto forti sull’alto Piemonte e sul settore appenninico.


Nelle ultime 48 ore si sono registrate piogge forti su Biellese e Verbano, che hanno superato localmente i 100 mm. Anche sul settore meridionale, la formazione di celle temporalesche in sconfinamento dal territorio ligure hanno determinato massimi di pioggia tra i 200 e i 250 mm in alcune stazioni di confine con massimi in sei ore che hanno superato i 100 mm.


precipitazioni22112016


La quota neve è stata intorno ai 2000 m, localmente si è portata fino a 1800 m. Gli apporti nevosi registrati nelle ultime 24 ore sono stati dell’ordine di circa 30-35 cm sul settore settentrionale e sulle Alpi Marittime, arrivando a circa 50 cm complessivamente su tutto l’evento.


Le precipitazioni hanno fatto registrare incrementi dei livelli dei corsi d’acqua secondari, in particolare sul settore meridionali, che al momento permangono al di sotto dei livelli di guardia.


Nel corso della giornata di domani si isolerà una circolazione depressionaria chiusa a tutte le quote in prossimità della Penisola Iberica, stazionando in questa posizione fino alla prima parte di venerdì, In questo contesto la nostra regione sarà interessata ancora da precipitazioni diffuse, più intense al mattino tra Verbano, Biellese, alto Vercellese e alto Torinese, dal pomeriggio su tutta la fascia montana e pedemontana occidentale e sudoccidentale.


Un’ulteriore aggravamento dei fenomeni è atteso per giovedì, a causa dell’intensificazione delle correnti a tutte le quote, con intense precipitazioni che coinvolgeranno soprattutto la fascia prealpina compresa tra Alpi Graie e Liguri fino ai primi tratti di pianura adiacenti.


Durante tutto l’evento la quota delle nevicate è prevista su valori relativamente alti per il periodo, mediamente intorno ai 1900-2000 m sui settori alpini, in lieve calo di circa 100-200 m solo nella notte tra giovedì e venerdì.


 Il Centro Funzionale oggi ha elevato il livello di allerta meteoidrologica sui settori meridionali (zone F, G,H) portandolo dal giallo all’arancione in previsione del protrarsi delle precipitazioni di forte intensità. Domani l’allerta arancione viene estesa anche al Piemonte settentrionale (zone A, B, C).


 bollettinoallerta22112016


Si consiglia di seguire gli aggiornamenti idro-meteo che verranno emessi dal Centro Funzionale e le indicazioni di comportamento della Protezione Civile della Regione Piemonte.


Su twitter potete seguire l'hashtag #allertameteoPIE




Fonte: Arpa Piemonte



© 2014 Comune di SOSTEGNO - Tutti i diritti riservati - I contenuti del sito sono di proprietà del Comune. - CMS Città in Comune by LEONARDO WEB - MANTA (CN)

COMUNE DI SOSTEGNO
Corso Cesare Alfieri, 65 - 13868 (BI)
Tel. 015 76 29 03
Fax 015 76 29 68
Email: Invia una email ...
Posta Elettronica Certificata: Email Certificata P.E.C : Invia una email certificata ...
Codice ISTAT: 096064
Codice catastale: I868
Codice fiscale:
82002270021
Partita IVA:
00483690020
IBAN (per i vostri bonifici bancari):
IT 65 H 05034 44310 000000089070
Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie al solo fine di monitorare le attività del visitatore e poter migliorare i contenuti e l'accessibilità del sito stesso
Approfondisci Chiudi
Chiudi
x
Utilizzo dei COOKIES
Nessun dato personale degli utenti viene di proposito acquisito dal sito. Non viene fatto uso di cookies per la trasmissione di informazioni di carattere personale, né sono utilizzati cookies persistenti di alcun tipo, ovvero sistemi per il tracciamento degli utenti. L'uso di cookies di sessione (che non vengono memorizzati in modo persistente sul computer dell'utente e scompaiono, lato client, con la chiusura del browser di navigazione) è strettamente limitato alla trasmissione di identificativi di sessione (costituiti da numeri casuali generati dal server) necessari per consentire l'esplorazione sicura ed efficiente del sito, evitando il ricorso ad altre tecniche informatiche potenzialmente pregiudizievoli per la riservatezza della navigazione degli utenti, e non consente l'acquisizione di dati personali identificativi dell'utente.
L'utilizzo di cookies permanenti è strettamente limitato all'acquisizione di dati statistici relativi all'accesso al sito e/o per mantenere le preferenze dell’utente (lingua, layout, etc.). L'eventuale disabilitazione dei cookies sulla postazione utente non influenza l'interazione con il sito.
Per saperne di più accedi alla pagina dedicata

Individuazione delle modalità semplificate per l'informativa e l'acquisizione del consenso per l'uso dei cookie.
Provvedimento n.229 dell'8 maggio 2014 - pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 126 del 3 giugno 2014.

Consulta il testo del provvedimento