stemma della regione
      Regione Piemonte
Accedi ai servizi
Utenti con dislessia
logo del comune
Comune di Sostegno
Stai navigando in : Le News
Mostra "la ballata dell'amore cieco" di Mattia Galardini - Galleria fotografica

Nati per leggere

Libri d'artista

- Matteo Galardini -


Si è da poco chiusa al pubblico la Sala Consiliare del Municipio dove, dal 18 Febbraio al 4 Marzo 2017, era in mostra "La ballata dell'amore cieco" di Matteo Galardini, a cura di Diego Pasqualin, letture e laboratori a cura del Coordinamento NPL Valsesia-Valsessera.

Abbiamo inserito, nella Galleria Fotografica del sito istituzionale del Comune di Sostegno, alcuni scatti.


Vi invitiamo a cliccare QUI per visionarli.

In sottofondo una vecchia canzone di un noto cantautore italiano, mentre i segni della matita e i pixel di un foglio virtuale si mescolano per costruire una nuova storia. Due tecniche espressive; due elementi; due persone, forse, che mescolando le loro identità costituiscono le illustrazioni di Matteo GALARDINI. Veloci e graffianti, umorali e ormonali, crude e cariche di quel sapore che solo una mano giovane è in grado di imprimere a ció che produce. LA BALLATA DELL’AMORE CIECO è il racconto di un percorso di vita; è la vita stessa che chiede, anzi pretende, che continui passaggi si susseguano: azioni e gesti da compiere per proseguire nella costruzione del soggetto, perdite e ripensamenti che rimarranno sullo sfondo, anche se quasi totalmente coperte e ormai poco percepibili da quel che gli occhi vedono e il cuore sente oggi. Sequenza non interscambiabile che trova nella stratificazione la chiave di sintesi che dalla somma del multiplo genera l’uno.

Diego Pasqualin


   Le news
Comune di Sostegno - Corso Cesare Alfieri, 65 - 13868 Sostegno (BI)
  Tel: 015.762903   Fax: 015.762968
  Codice Fiscale: 82002270021   Partita IVA: 00483690020
  P.E.C.: sostegno@pec.ptbiellese.it   Email: sostegno@ptb.provincia.biella.it
Questo sito utilizza cookies per offrirti un'esperienza di navigazione migliore. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.Maggiori informazioni.